Portone ad impacchettamento verticale - VERTIGO

VERTIGO, portone industriale motorizzato ad ingombro ridotto. Brevettato.    

Portone industriale motorizzato di grande valore tecnico, che si caratterizza per una serie di plus che lo rendono ideale per applicazioni su varchi con problemi di spazio. Un esclusivo sistema di apertura brevettato riduce infatti gli ingombri laterali ottimizzando al massimo lo spazio di installazione. E’ costituito da 4 ante monostrutturali e autoportanti incernierate tra loro che mediante un traino a catena si impaccano nella parte superiore del varco. La struttura di fissaggio è progettata per consentire facilmente tutte le regolazioni utili ad un perfetto allineamento ed adattamento del portone al varco da chiudere.

NOTA BENE: il portone industriale SUPERTHERMIC VERTIGO è disponibile anche nella versione evoluta ISOMAX a taglio termico con limitazioni in larghezza ( vedi ›› )

Dati tecnici principali:

Tensione di alimentazione: 400 V, 50 Hz
Motore: 2800 o 2830 giri/min.
Potenza: 750 (fino a 20 mq di portone) o 1500 W (oltre 20 mq di portone)
Assorbimento: 1,3 o 3,2 A in funzione del tipo di motore
Velocità di rotazione albero: 11 giri/min.
Protezione: IP54

Ante: monostrutturali autoportanti (dimensioni variabili)

Spessore ante: 55 mm

Spessore ante VERTIGO portoni industriali coibentati

Altezza delle singole ante: 1200 mm  max

Lunghezza massima delle ante: 6000 mm  

Configurazione: 4 ante

Dimensioni massime e minime del varco da chiudere: 6000 x 5000 H. Altezza minima foro muro 2700 mm  

Dimensioni_massime_Vertigo_IMVA

Tenuta aria/acqua:

- Tra anta e anta, guarnizioni di tenuta antischiacciamento/antinvecchiamento in epdm di colore nero
- Tra ante, architrave superiore e spalle laterali, con guarnizioni antinvecchiamento in epdm di colore nero
- A pavimento, guarnizione di tenuta antischiacciamento/antinvecchiamento in epdm di colore nero

Coibentazione: 

integrale con poliuretano autoestinguente classe B2 esente da CFC (Cloro, Fluoruro, Carburi). Ciclo di schiumatura ad alta pressione con densità > 40 Kg/m3

Telaio perimetrale: profilo sagomato “ a coda di rondine” , spessore 2 mm

Rivestimento in doppia lamiera preverniciata in acciaio zincato con trattamento Sendzimir
a doghe orizzontali, passo 160 mm
- liscio, spessore 0,8+0,8 mm
- goffrato, spessore 0,5+0,5 mm

Sistema di fissaggio: 

a guide laterali in alluminio anodizzato argento complete di staffe asolate per la massima registrazione sui 2 assi, da ancorare al muro con tasselli 

Sistema di movimentazione: 

mediante catene inserite all’interno delle guide laterali. Motore elettromeccanico trifase posizionato lateralmente al pacco ante con finecorsa e dispositivo anticaduta integrati, sblocco e manovra manuale di emergenza. Il sistema anticaduta in caso di rottura delle catene utilizza 2 paracadute a pinza che agiscono sulle guide laterali.

Chiusura/apertura: 
- centralina con comandi in bassa tensione e pulsantiera integrati e logica a “uomo presente”
- con movimentazione automatica (opzionale)


Dati marcatura CE:

- resistenza al carico del vento, classe 4 (Kg 100/m2, ca. 140 Km/h)
- resistenza termica (U = W/m2 °K) pari a 1,53 di un portone a 4 ante 5000x5000
- abbattimento acustico medio, 22 dB (non certificabile)
- resistenza al fuoco, B-S1, d0
- durabilità 20.000 cicli

Optionals:

- porta pedonale apribile a battente con traverso inferiore di H 120 mm (passaggio max 100 L x 2100 H): realizzabile solo su portone con altezza maggiore di 4200 mm; telaio in alluminio nero verniciabile ( su richiesta). La porta pedonale è realizzata sui 2 pannelli in basso ed ubicata nella parte centrale o decentrata (purchè sia mantenuta una distanza di 800 mm dal bordo laterale. Su richiesta porta con traverso inferiore ridotto a 30 mm.

Chiusura con serratura ad un punto con cilindro e maniglie nere. 
Su richiesta maniglione antipanico o push-bar.

- oblò con profilo perimetrale in alluminio nero a taglio termico con angoli a 90° ed inserimento di vetro camera o stratificato fino ad uno spessore max di 40 mm. Distanza minima tra gli oblò, 500 mm.

- griglia di aerazione a lamelle fisse. Dimensioni 600 x 300 H o 1000 x 600 H

Vai alla pagina OPTIONAL ›› 


Applicazione:

- interna
- esterna
- in luce

Colori:

Pannello dogato (nervature orizzontali passo 160 mm.)
- Lamiera liscia: bianco RAL 9002, grigio RAL 9006, verde RAL 6005, blu RAL 5010, rosso RAL 3000, marrone RAL 8019, grigio RAL 7016.  Tinta legno SL 65
- Lamiera goffrata: bianco RAL 9002, grigio RAL 9006, verde RAL 6005. 

A richiesta verniciatura nelle altre tinte RAL disponibili

Clicca sui colori e ingrandisci l'immagine 



Attenzione/nota tecnica: la scelta di un colore scuro può dar luogo ad una differenza di temperatura anche notevole tra interno/esterno (lato esposto al sole) anche di 40°- 45° C. Questa caratteristica potrebbe causare, per prolungati periodi di esposizione al sole, deformazioni delle ante con un conseguente distacco della lamiera dal materiale coibente. Ciò e dovuto non a difetti produttivi, ma esclusivamente a dilatazioni fisico-meccaniche naturali. Si sconsiglia pertanto l’utilizzo di tinte scure in aree climatiche particolarmente calde e soleggiate.

Maggiori informazioni?

Tel.: +39 059 908313

Email: info@imva.it

News

Il mondo IM-VA, le nostre attività, le missioni commerciali che ci vedono protagonisti nel mondo...  »

Focus on

Chiusure industriali: informazioni e notizie tecniche

Download

In questa sezione è possibile scaricare i cataloghi dei prodotti IMVA.

SERVICE

NEWS